Qualche giorno fa ti ho dato dei consigli sulle domande da porre prima di scegliere il fotografo di matrimonio. Oggi continuiamo questa mini rubrica, passando in rassegna altre domande che dovresti porre per fare una scelta consapevole del tuo fotografo.

scegliere fotografo matrimonio: sposi in festa

Quanti matrimoni realizzi al giorno?

Un’altra domanda poco conosciuta ma che, grazie alla sua risposta, ti pone ad un grado di consapevolezza maggiore. Ora ti spiego. Può capitare che, se il tuo matrimonio è al mattino, il fotografo potrebbe “prendere” anche un secondo servizio nel pomeriggio. Questo vuol dire che col passare delle ore sarà sempre più veloce e sbrigativo per poter essere presente anche all’altro impegno. Assicurati quindi che, qualora ci fosse un doppio servizio, lo studio fotografico sia in grado di sopportarne l’impegno garantendoti la presenza dei tuoi fotografi per la tutta la durata concordata.

“Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento” H.C.Bresson

scegliere fotografo matrimonio: lancio del riso

Cosa comprende nel dettaglio il servizio?

Ricordati che è sempre meglio fare una precisazione in più per non dare nulla per scontato. Cerca di conoscere bene cosa comprende il servizio e verifica che questo sia anche scritto sul contratto che sottoscriverai. Chiedi sempre di specificare anche le dimensioni dell’album, sia quello grande, sia quelli dei genitori, se previsti. Al giorno d’oggi le fotografie in alta risoluzione ti devono essere sempre consegnate, per cui assicurati che questo sia presente e scritto.

scegliere fotografo matrimonio: la festa

Dopo quanto tempo riceverò le foto del mio matrimonio?

Penso che anche tu non veda l’ora di vedere le foto del tuo matrimonio, giusto? Chiedi quindi dopo quanto tempo queste ti verranno consegnate. Sapere questo dettaglio ti permetterà di gestire meglio le tue aspettative e quelle dei tuoi genitori 🙂

La prossima settimana concluderò questa rubrica con la terza parte delle domande da porre prima di scegliere il fotografo del tuo matrimonio. Se nel frattempo hai qualche dubbio, non esitare a contattarmi…ok?

A presto.

Il tuo matrimonio è unico, prova la differenza

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Pin It on Pinterest